Login / Registrazione
Sabato 23 Settembre 2017, San Pio da Pietrelcina
follow us! @travelitalia

Categoria Subcategoria Tempo
Pizze e rustici 80min.

 

Casatiello Campano


Ingredienti:
Dosi per 6/8: farina 500 g, lievito di birra 20 g, un cucchiaino colmo di sale fino, un cucchiaino colmo di zucchero semolato, strutto (o burro) 30 g, provola 100 g, salame a fette 100 g, 4 uova piccole, formaggio 30 g, sale, pepe nero.

Preparazione:
STEMPERATE il lievito in una grande ciotola con 3 dl di acqua tiepida. Unite il sale e lo zucchero e, a poco a poco, circa 450 g di farina. Iniziate a mescolare con una forchetta e, quando l’impasto diventa più consistente, continuate con le mani. TRASFERITE la pasta su un piano di lavoro infarinato e impastate con le mani per qualche minuto, fino a ottenere un composto liscio ed elastico. Rimettete la pasta nella ciotola, distribuite sulla superficie lo strutto (o il burro a dadini), cospargete con un po’ di farina e chiudete tutto in un grosso sacchetto di plastica. FATE lievitare per 2 ore e impastate nuovamente per incorporare lo strutto oppure il burro. Stendete la pasta sul piano infarinato e ricavate un grande rettangolo. Tenetene una piccola quantità da parte per la decorazione. Distribuite sulla pasta il salame e la provola tagliati a quadrettini e cospargete col pepe e col formaggio grattugiato. Arrotolate la pasta e chiudete formando una ciambella. Mettete la ciambella in una teglia ricoperta di carta da forno e con il coperchio. Lasciate lievitare per un’ora. Affondate le 4 uova lavate nella pasta, chiudete con qualche nastro di pasta e mettete nel forno freddo. Accendete a 240° e lasciate cuocere finché il casatiello sarà ben dorato. Abbassate la temperatura a 170° e proseguite la cottura ancora per mezz’ora. Servite a temperatura ambiente.