Login / Registrazione
Sabato 23 Settembre 2017, San Pio da Pietrelcina
follow us! @travelitalia

Categoria Subcategoria Tempo
Secondo Carne 100min.

 

Anatra All’arancia


Ingredienti:
Dosi per 6: un’anatra già pulita da 2 kg circa, 4 arance, un limone, zucchero 50 g, 3 cucchiai d’aceto di vino rosso, vino rosso 1/2 dl, un cucchiaino colmo di fecola di mais o di patate, sale, pepe.

Preparazione:
SALATE e pepate l’anatra all’interno e all’esterno. Mettetela in una pirofila e cuocetela nel forno preriscaldato a 220° per 1 ora. Se dovesse scurire troppo, abbassate a 190°. Durante la cottura, irroratela spesso con il suo grasso. PRELEVATE la scorza di due arance con l’aiuto di un pelapatate in modo da non intaccare la parte bianca. Dividete le scorzette in striscioline sottilissime e scottatele per 1 minuto in acqua bollente, quindi scolatele. Pelate a vivo due arance e tagliatele a fette. Spremete il limone e le altre due arance. Raccogliete i succhi spremuti e l’aceto in una ciotola e aggiungete le scorzette. Togliete l’anatra dalla pirofila e inclinatela in modo da eliminare il grasso fuso che può essersi raccolto all’interno. Tenetela al caldo. Sgrassate il suo sugo: versatelo in un pentolino e portatelo a bollore, sfumate con il vino rosso e abbassate la fiamma al minimo. Versate lo zucchero in un altro pentolino con 2 gocce di succo di limone e fate caramellare a fuoco medio. Quando il colore sarà ambrato, versate i succhi e l’aceto e fate ridurre di metà. Riunite i due liquidi in una pentola e aggiungete le fette di arancia. Lasciate bollire per 1 minuto, quindi unite la fecola diluita con un cucchiaio di acqua e mescolate per 1 minuto ancora. DISPONETE l’anatra su un piatto da portata caldo e distribuite intorno un po’ di scorzette e di fettine d’arancia. Servite la salsa ben calda a parte.